Trova la Stazione Spaziale con ISS Detector (Android e iOS)

Sei un appassionato di astronomia, un futuro astronauta o un inguaribile sognatore? Sei uno di quelli che, grazie alle teorie della Terra Piatta non hai soffocato i tuoi neuroni e, anzi, ti sei appassionato? Se ti piace osservare le stelle magari possiedi un telescopio e sogni di vedere, almeno in lontananza, la Stazione Spaziale Internazionale che, qualche anno fa, grazie alla nostra Samantha Cristoforetti è entrata nelle case di tutti gli italiani.

ISS Detector, applicazione disponibile nel Play Store o nell’App Store di Apple, viene in tuo aiuto. Non molti sanno, infatti, che il passaggio della Stazione Spaziale Internazionale è perfettamente visibile anche da terra ed individuabile persino ad occhio nudo. Per i più inesperti, fino a poco tempo fa, era quasi impossibile localizzarla con certezza, in quanto nonostante i passaggi siano, ovviamente, ciclici nelle varie zone del mondo, ci sono vari momenti in cui essa è meno luminosa, senza contare i “disturbi” metereologici. ISS Detector racchiude in un’app tutte le informazioni necessarie alla corretta e precisa individuazione della ISS.

ISS Detector, alla ricerca dell’ISS

Partiamo con qualche informazione di base. La Stazione Spaziale Internazionale si trova a circa 400km di distanza dalla Terra e, come gli amanti dei calcoli già sanno, ci mette circa 90 minuti a compiere un giro completo del globo. Nonostante ciò, il suo “passaggio” non è sempre della stessa durata. Per individuare correttamente la ISS, bisogna conoscere l’orario del passaggio, il periodo, la posizione, l’altezza e avere fortuna con la situazione metereologica.

Di solito, per individuare correttamente la ISS ci vorrebbe comunque un’attenta analisi fatta con largo anticipo, soprattutto per chi è alle prime armi, e, nonostante tutte le tabelle facilmente ritrovabili in Internet, si potrebbe incorrere in errori che potrebbero compromettere la ricerca del passaggio.
Per questo sono nate applicazioni come ISS Detector.

ISS Detector è un’applicazione completa che, rifacendosi a tutte le tabelle, restituisce all’utente tutte le informazioni necessarie all’individuazione della ISS (e anche altri satelliti come, ad esempio, Iridium 30, Iridium 55, Iridium 60 ecc) in base al satellite a cui si appoggia il vostro smartphone. La schermata principale di ISS Detector è una semplice lista dei passaggi dei satelliti con la visibilità ad occhio nudo (in base alla grandezza dell’occhio, il satellite sarà più visibile), gli orari di inizio e fine passaggio, la gradazione (quindi l’altezza) e il meteo previsto.

Tappando poi sull’evento cehe ci interessa, troviamo altre informazioni utili, a partire dalla bussola (che, ovviamente, funzionerà se il vostro dispositivo è provvisto di giroscopio). ISS Detector ci mostrerà varie informazioni utili per l’identificazione della stazione spaziale, dal radar ai vari dettagli quali:

  • le condizioni metereologiche previste:
  • la durata dell’avvistamento;
  • l’elevazione iniziale, massima e finale;
  • la direzione, la latitudine, la longitudine e l’altezza;
  • L’ascensione, la declinazione e la velocità;
  • una mappa utile all’identificazione.

Inoltre, nella schermata Radar, tappando nel cerchietto in alto a destra, sarà possibile consultare la mappa delle stelle,  per riconoscere la ISS in maniera più veloce ed intuitiva.

Per tutti gli appassionati, applicazioni del genere sono un must non indifferente e ISS Detector, grazie alla sua precisione, è tra le migliori e le più scaricate.

author
Author: 
    Utility Disco Mac Dove Si Trova?
    Utility Disco Mac Dove Si Trova?
    Dove si può trovare la funzione Utility Disco
    Come Registrare Schermo iPhone iOS 11
    Come Registrare Schermo iPhone iOS 11
    Come registrare lo schermo del tuo iPhone nel

    Leave a reply "Trova la Stazione Spaziale con ISS Detector (Android e iOS)"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: