Tubo del gas, la data di scadenza e tempistiche per la sostituzione

Rubrica settimanale Sos Energia, frutto della collaborazione fra Key4biz e SosTariffe. Una guida per il consumatore con la comparazione dei prezzi dell’elettricità, del gas e dell’acqua. Per consultare tutti gli articoli, clicca qui.

Una buona e periodica manutenzione è un fattore fondamentale per mantenere elevati standard di sicurezza per quanto riguarda le tubature del gas di casa, sia per quanto riguarda l’utilizzo del gas in cucina che per l’eventuale presenza di una caldaia utilizzata per riscaldamento domestico e per l’acqua. Evitare di trascurare questo aspetto della manutenzione è, quindi, fondamentale per minimizzare il rischio di perdite o danni all’impianto. Con un po’ di attenzione, il tubo del gas garantirà un funzionamento efficace e costante nel tempo.

Prima di analizzare la data di scadenza e le tempistiche di sostituzione del tubo del gas, ricordiamo che per ridurre al minimo l’importo della bolletta del gas in casa è necessario, come primo passo, optare per l’attivazione della miglior tariffa attualmente disponibile sul mercato. È possibile confrontare tutte le proposte attualmente disponibili sul mercato libero consultando il comparatore di SosTariffe.it per offerte gas.

Torniamo ora alla manutenzione del tubo del gas. Per quanto riguarda i tubi realizzati in acciaio inox che vengono utilizzati per la distribuzione del gas in casa, non vi sono delle scadenze prefissate. Di norma, è compito di un tecnico specializzato valutarne lo stato e, eventualmente, effettuarne la sostituzione con un nuovo modello. In ogni caso, è fondamentale sempre tenere sotto controllo questi tubi e procedere alla sostituzione al minimo segno di corrosione o deterioramento, al fine di minimizzare qualsiasi rischio.

Per quanto riguarda i tubi di gomma, invece, è presente una data di scadenza che viene riportata sul tubo stesso con una dicitura del tipo “da sostituire entro ..”accanto ad altre indicazioni relative alla tipologia di gas combustibile per i quali sono stati utilizzati e il codice della normativa di riferimento. I tubi del gas di gomma vanno sostituiti entro la loro data di scadenza. In ogni caso, il tubo va sostituito entro i 5 anni dal primo utilizzo. E’ importante, in ogni caso, controllare periodicamente lo stato dell’impianto e valutare, in particolare, il buono stato di conservazione del tubo di gomma. A causare il deterioramento dei tubi di gomma possono essere vari fattori come l’esposizione ad agenti atmosferici (un fattore da tenere sempre in considerazione), sollecitazioni ed urti con superfici o oggetti affilati o appuntiti.

© 2002-2018 Key4biz

author
Author: 
    Energia pulita, i pionieri europei della smart energy sono in Svezia
    Energia pulita, i pionieri europei della smart energy sono in Svezia
    Sistemi di accumulo, infrastrutture di ricarica più
    Rinnovabili al 19% del mix energetico. Lontano obiettivo del 28% al 2030
    Rinnovabili al 19% del mix energetico. Lontano obiettivo del 28% al 2030
    Durante l’anno passato abbiamo registrato nel nostro

    Leave a reply "Tubo del gas, la data di scadenza e tempistiche per la sostituzione"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: