Vertigini, Tedua | Testo, Audio, MP3

In Canzoni, download, MP3, Musica, video, Youtube 55 views

testo-canzoni-mp3

Canzone Tedua, Vertigini: testo, parole, audio, video, MP3

Il nuovo singolo di Tedua è Vertigini: ecco il testo, il video, l’audio e il brano MP3 della canzone.

Dalla periferia di Genova al lussuoso Martini Bar di Dolce e Gabbana, ne ha fatta di strada Tedua. Il rapper è emozionato nel presentare il nuovo album “Mowgli – Il disco della Giungla” e lo ammette senza paura. E’ “un ragazzo speciale”, assicura il suo staff, e appena ci parla del suo lavoro si capisce subito. C’è il riscatto sociale, certo. Ma anche la necessità di andare oltre. “Cultura è una nuova droga di cui mi hanno parlato e di cui non riesco più a fare a meno… l’arte quando arriva ai ceti bassi parla in modo universale”, spiega a Tgcom24.

Il disco già disponibile in streaming (in poche ore tutti i brani sono entrati nella classifica Top50-Italia di Spotify e di Apple Music, nella quale l’album è anche al primo posto della classifica) e sarà in vendita in formato fisico dal 7 marzo. Al suo fianco c’è ancora Chris Nolan, che produce le 14 tracce (16 in edizione deluxe) tra influssi di trap francese (“Dune”) e Anni 80 (“Acqua”), tessiture sintetiche (“Sangue misto”) e chitarre (“Vertigini”).

Tedua, Vertigini Testo

Un giorno il mondo
L’han fatto tondo
Affinché tutto torni
Anche se tu non torni
Mentre mi guardo attorno
E come credi di stupirmi?
Perbenisti come un’eclissi
Il sole non lo fissi mai
Icaro, don’t call me bae
Avvertimi se soffri di vertigini
O spediscimi i reclami
Sui ciclamini ci cammini
Chica calma che passa
Cambia stivali e bada
Al barman se ti parla
Di miei errori passati
Tu lo sai la strada
Non ama rivali
Una talpa rintana tra infami
E io volevo ancora commentarti
Che siamo come tanti
E può succedere ed è celere
Non cedere ed eccetera
Che c’era in quel cocktail a quel party
Acqua e sapone non lo sei
Se sceglierà di amarti
Userà acetone per gli smalti
Per struccarsi

Volevo dirti che domani mattina
Sarò ricco come un figlio di puttana
Ma non mi sarò dimenticato
Che vengo dalla strada
Quando verrò trafitto
Da chi si insidia
E grida “Vaffanculo!”
Canterò un ritornello
Con le peggio parolacce
Così in major non gli piace
Quest’arte così in alto sembra un palazzo dell’Aler
Un fra’ pensa: “Ti parto!” se gli insulterai la madre
Quando odio chiama odio, risponderà poi il tribunale
Anche con una SIM cinese
Corri se senti le sirene

Lei mi chiama interesse
Vuole la mia weed special
E mi parla di te che
Sembri fuori di testa
Dimmi cosa succede
Finchè porto pazienza
Ma Cupido non viene mai
Nei quartieri dove lo menerai
Sto provando a competere perchè son competente
Non ho alternativa e rima la Rinascente
Per un altro mestiere
E hai ragione, spero di farci i soldi
Un milione
Ma se falliamo come in Grecia, dì che già
Mi allenavo per pura passione
Guarda i miei fratelli
Da un futuro incerto a un futuro al mio concerto
Forse mio padre mi sta cercando a “C’è posta per te”
Usando coca come moka del caffè
Vorrei far brutto
A chi mi ha messo i piedi in testa
Da adolescente ma non sempre serve
D’altro canto una tigre non ingerisce una serpe

Volevo dirti che domani mattina
Sarò ricco come un figlio di puttana
Ma non mi sarò dimenticato
Che vengo dalla strada
Quando verrò trafitto
Da chi si insidia
E grida “Vaffanculo!”
Canterò un ritornello
Con le peggio parolacce
Così in major non gli piace
Quest’arte così in alto sembra un palazzo dell’Aler
Un fra’ pensa: “Ti parto!” se gli insulterai la madre
Quando odio chiama odio risponderà poi il tribunale
Anche con una SIM cinese
Corri se senti le sirene

Tedua, Vertigini YouTube Video

Tedua, Vertigini MP3 Download

Come sicuramente saprai, è possibile scaricare la canzone in tanti modi diversi.

Tra i più diffusi sicuramente trovi:

  • iTunes di Apple per iPhone, iPad, iPod e Mac
  • Google Play Musica

Per scaricare la canzone da questi due store online dovrai ovviamente pagare il prezzo richiesto sui rispettivi store.

Tedua, Vertigini Streaming Online

Se non vuoi scaricarla, la puoi ascoltare gratuitamente in streaming su Spotify o Deezer, due servizi che permettono di ascoltare legalmente, gratuitamente e in streaming tantissime canzoni e brani musicali in formato MP3, tra cui anche Vertigini.

Per usare le funzoni base di Spotify e Deezer non serve un abbonamento a pagamento: la versione gratuita va benissimo in entrambi i casi.

Le versione Premium dei due servizi permettono di scaricare la canzone per ascoltarla anche offline senza internet.

Sempre parlando di Spotify, se hai uno smartphone o tablet Android, ti consiglio di leggere questi articoli:

Se invece preferisci affidarti a YouTube, sicuramente saprai che sul celebre portale di streaming video non solo troverai i video di tantissime canzoni e brani musicali, ma con gli strumenti giusti potrai scaricare il video o il brano in formato MP3 di tutte Vertigini che vuoi.

In questo caso ti consiglio di leggere: Come scaricare video da Twitter, YouTube, Vimeo, Facebook, etc.

Altri articoli con testi delVertigini

Per finire, se cerchi altri testi delle ultime canzoni italiane e straniere (con le traduzioni), puoi dare una letta ai nostri articoli:

>> GUARDA I TESTI DELVertigini AGGIORNATI OGNI GIORNO SU YOURLIFEUPDATED <<



Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:
author
Author: 
    PAKO 2 Trucchi Android | Soldi infiniti illimitati
    PAKO 2 Trucchi Android | Soldi infiniti illimitati
    Sei su Telegram? Unisciti GRATIS e RISPARMIA
    Chop It Trucchi Android | Soldi infiniti illimitati
    Chop It Trucchi Android | Soldi infiniti illimitati
    Sei su Telegram? Unisciti GRATIS e RISPARMIA

    Leave a reply "Vertigini, Tedua | Testo, Audio, MP3"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: