Microsoft e Qualcomm hanno finalmente svelato i primi due PC Windows On ARM basati sul processore Snapdragon 835. Ecco i primi hands-on.

Asus e HP sono state protagoniste dell’evento che è stato il palcoscenico ideale per svelare i primi due PC Windows on ARM. Si tratta di due device convertibili caratterizzati da un estrema portabilità, connessione LTE per essere sempre connessi in mobilità e una grandissima autonomia. Non mancano le caratteristiche dei PC più recenti supportate da Windows 10, come Windows Hello e Windows Ink e la possibilità di utilizzare i programmi, oltre che le app, grazie al recente supporto dell’emulazione x86 sui processori ARM. Ricordiamo che i due portatili arriveranno con a bordo Windows 10 S ma saranno aggiornabili a Windows 10 Pro.

Hands-on Asus NovaGo

Hands-on HP Envy X2

Per tutti i dettagli e altre informazioni vi rimandiamo a quest’altro articolo dedicato. Che ne pensate? Ditecelo nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia