Webmail PEC Aruba: configurazione dei parametri

In eMail, Internet 32 views

A cura di Filippo Vendrame

del 19 ottobre 2017


La PEC o la posta elettronica certificata, è una particolare declinazione di un servizio email che consente di attribuire al messaggio di posta un valore legale, al pari di quello di una raccomandata con ricevuta di ritorno. La PEC, infatti, permette di ottenere una prova dell’invio e della consegna del messaggio. Attualmente, la PEC è utilizzata in Italia, Svizzera e Hong Kong.

Sebbene obbligatoria per enti, aziende e professionisti, sempre più privati la stanno adottando per comunicare più facilmente con questi soggetti in caso di problemi o di richieste speciali. La PEC, infatti, è sorta anche per rendere più snella la comunicazione evitando lunghe code alle poste e i tempi di ricezione.

Servizi PEC gratuiti non ce ne sono più in Italia, tuttavia, molti provider offrono account di posta elettronica certificata a costi ragionevoli. Tra questi c’è sicuramente Aruba che al prezzo di 5 euro più IVA all’anno offre un account di posta con 1GB di spazio.

Utilizzare un servizio PEC come quello di Aruba è molto semplice visto che la posta elettronica certificata, di fatto, è un normale account email e come tale va gestito.

Webmail PEC Aruba, utilizzo

Come tutti i servizi di posta elettronica, anche la PEC di Auba può essere gestita attraverso un servizio web. Questo significa che gli utenti potranno collegarsi da ogni PC in tutto il mondo. L’utilizzo è molto banale. Tutto quello che gli utenti dovranno fare è collegarsi al sito della Webmail di Aruba ed inserire le credenziali d’accesso.

01_aruba

In pochi istanti si aprirà l’interfaccia web del servizio di posta che consentirà di leggere la nuova corrispondenza e di inviare nuovi messaggi, il tutto con estrema facilità.

Aruba PEC, configurazione client di posta

Un account PEC di Arba può essere gestito anche attraverso un normale client email come Outlook o Mozilla Thunderbird.

L’unica cosa da fare è configurare l’account con le impostazioni richieste da Aruba. Trattasi dei soliti dati che solitamente sono richiesti come server di posta in entrata, in uscita, user e password.
Nulla di complesso. I parametri da inserire sono, dunque, i seguenti:

Aruba PEC, impostazioni IMAP
• Server posta in arrivo (IMAP): imaps.pec.aruba.it
• Porta: 993
• Richiede SSL: sì
• Server posta in uscita (SMTP): smtps.pec.aruba.it
• Porta: 465
• Richiede SSL: sì
• Richiede autenticazione: sì
• Nome completo o nome visualizzato: (Il proprio nome)
• Nome account o Nome utente: indirizzo di posta certificata Aruba (nome@pec.it)
• Indirizzo e-mail: indirizzo di posta certificata Aruba (nome@pec.it)
• Password: password scelta in fase di registrazione al servizio Aruba PEC
Aruba PEC, impostazioni POP3
• Server posta in arrivo (POP3): pop3s.pec.aruba.it
• Porta: 995
• Richiede SSL: sì
• Server posta in uscita (SMTP): smtps.pec.aruba.it
• Porta: 465
• Richiede SSL: sì
• Richiede autenticazione: sì
• Nome completo o nome visualizzato: (Il proprio nome)
• Nome account o Nome utente: indirizzo di posta certificata Aruba (nome@pec.it)
• Indirizzo e-mail: indirizzo di posta certificata Aruba (nome@pec.it)
• Password: password scelta in fase di registrazione al servizio Aruba PEC

Se tutte le impostazioni saranno state inserite correttamente, gli utenti potranno gestire la loro PEC dal loro client di posta.

author
Author: 
    34 miliardi i ricavi mondiali attesi per il 2017
    34 miliardi i ricavi mondiali attesi per il 2017
    Analytics, business intelligence e data science, i
    Uber nasconde una violazione di 57 milioni di utenti
    Uber nasconde una violazione di 57 milioni di utenti
    E’ normale che gli hacker, nel fare
    Net neutrality verso l’abrogazione negli Usa
    Net neutrality verso l’abrogazione negli Usa
    La Fcc (Federal Communication Commission) americana conferma

    Leave a reply "Webmail PEC Aruba: configurazione dei parametri"

    Must read×

    Top
    %d bloggers like this: